Il Risiko più grande del mondo nel pescarese: valanga di iscrizioni da tutta Italia

16/07/2014 - E’ tutto pronto a Sant’Eufemia a Maiella per ospitare quella che si annuncia come la partita dei record, in programma il 26 e 27 luglio nel piccolo centro in provincia di Pescara.

300 abitanti, immersa in uno scenario mozzafiato nel cuore del Parco nazionale della Maiella, Sant’Eufemia sarà, almeno per due giorni, la capitale del gioco da tavolo più famoso del mondo. Con un piccolo particolare: in questo caso, il ‘gioco’ smetterà di essere da tavolo, visto che la sfida si terrà su una superfice dalle dimensioni mai viste prima, capace di occupare l’intera Piazza dell’Emigrante.

“Si tratta di un evento imperdibile per gli appassionati di giochi da tavolo e di strategia militare - spiegano gli organizzatori -, che avranno l’occasione di veder riprodotte le proprie mosse su un tabellone d’eccezione”.

La realizzazione della celebre mappa di Risiko! è stata affidata a Liberio Furlini, artista esperto nella tecnica del murales e dell'affresco, con l’hobby delle realizzazioni da record. Tra i suoi lavori spiccano infatti diverse opere da primato, come l’incredibile ‘Girotondo più grande del mondo’, che qualche tempo fa attirò l’attenzione della stampa internazionale.

L’evento, ideato e sostenuto dall’amministrazione comunale di Sant’Eufemia e dal sindaco Francesco Crivelli, rappresenta il momento culminante della manifestazione Sant’Eufemia nel Mondo, dedicata ai concittadini sparsi in ogni angolo del globo.

“Si tratta di un’occasione straordinaria – ha spiegato il Primo Cittadino – per portare nel nostro splendido Comune, immerso nel verde del Parco nazionale, giocatori e turisti da tutta Italia”. Sono infatti tantissime le iscrizioni che in questi giorni stanno giungendo agli organizzatori, anche se il gioco, probabilmente, non sarà l’unico motivo della visita. “I partecipanti - conferma Crivelli - avranno la possibilità di condividere non solo la passione per il Risiko!, ma anche di apprezzare le bellezze poco conosciute del territorio abruzzese. Con i suoi vicoli stretti, il Giardino Botanico e l’antico borgo di Rocca Caramanico, Sant’Eufemia è una località di notevole interesse storico e naturalistico”.

Grazie alla partnership con Editrice Giochi, storica casa produttrice di Risiko!, il vincitore avrà la possibilità di partecipare al prossimo Campionato Nazionale.

Per maggiori informazioni e per iscriversi all’evento, consultare il sito www.risikoenatura.it






Questo è un articolo pubblicato il 16-07-2014 alle 14:59 sul giornale del 17 luglio 2014 - 1128 letture

In questo articolo si parla di attualità, turismo, spettacoli, emigrati, guinness world records, maiella, giochi in scatola, vivere pescara, abruzzesi nel mondo, emigrati abruzzesi, parco nazionale della maiella, articolo, risiko, sant'eufemia a maiella

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/7iW