Dramma familiare per l’ex difensore del Pescara Davide Nicola: figlio 14enne muore schiacciato da bus

15/07/2014 - Una tragedia terribile ha colpito nella giornata di ieri l’ex difensore del Pescara Calcio Davide Nicola (foto), che quest’estate è stato vicinissimo alla panchina del Delfino: il figlio Alessandro, di soli 14 anni, è morto schiacciato dalla ruota posteriore di un autobus.

L’incidente è avvenuto a Vigone, in provincia di Torino, dove l’allenatore vive con la famiglia. Intorno alle 18 di lunedì, Alessandro stava attraversando in sella alla sua mountain bike una strada centralissima del paese, a due passi da casa. Affiancato e superato da un autobus di linea, forse a causa delle ridotte dimensioni della carreggiata, il 14enne ha perso l’equilibrio ed è finito sotto la ruota posteriore dell’autobus. La scena è avvenuta sotto gli occhi di diverse persone, che in quel momento affollavano il centro cittadino. Anche se i soccorsi sono stati immediati, con l’ambulanza del 118 giunta dopo pochi istanti sul luogo dell’incidente, per il ragazzo non c’è stato nulla da fare. I carabinieri hanno effettuato i rilievi sul luogo del sinistro, anche se per il momento sembrano escluse eventuali responsabilità da parte del conducente del mezzo.

Davide Nicola, classe 1973, ha una lunga carriera di calciatore alle spalle, avendo militato in diverse squadre di serie A e B come Torino, Genoa e Siena. Nel campionato 1998-1999 ha vestito la maglia del Pescara, per poi tornare al Genoa, la squadra a cui sono legate le sue migliori stagioni da calciatore. Appesi gli scarpini al chiodo, nel 2010 Nicola ha iniziato la carriera da allenatore: dopo la prima stagione al Lumezzane, il giovane tecnico piemontese è salito alla ribalta con il Livorno, guidando la squadra amaranto alla vittoria del campionato di serie B. Nella scorsa stagione, pur tra mille difficoltà è rimasto al timone dei toscani, lasciando l’incarico a fine campionato. Nelle scorse settimane Nicola era stato al centro delle trattative di mercato della Pescara Calcio, indicato da molti come il tecnico ideale per la squadra biancazzurra. Come noto, dopo una lunga telenovela estiva la scelta della società è infine caduta su Marco Baroni.

Al momento della tragedia, Davide Nicola si trovava a Vigone insieme ai suoi familiari. Numerosi i messaggi di cordoglio giunti dai colleghi e da diversi protagonisti del mondo del calcio: “Trovare parole è impossibile - ha scritto l’ex allenatore del Milan e numero 10 del Pescara, Massimiliano Allegri -, ti abbraccio forte”.






Questo è un articolo pubblicato il 15-07-2014 alle 12:01 sul giornale del 16 luglio 2014 - 1138 letture

In questo articolo si parla di cronaca, sport, calcio, torino, incidenti stradali, genoa, vivere pescara, pescara calcio, marco baroni, articolo, massimiliano allegri, davide nicola

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/7eY