Arte in Centro, al via venerdì 4 luglio la manifestazione di arte contemporanea

02/07/2014 - 9 mostre, 20 eventi collaterali, 100 artisti internazionali, 13 curatori, più di 10 sedi espositive, 2 regioni, 3 provincie, 7 comuni, 6 enti culturali per 87 giorni consecutivi, 1 solo network: tutto questo è ARTE in CENTRO – cultura contemporanea nei borghi e nelle città, la manifestazione che dal 4 luglio al 28 settembre 2014 animerà con l’energia del contemporaneo il territorio di Abruzzo e Marche, in un contesto geografico che spazia dai Monti Sibillini alle cime del Gran Sasso fino alle spiagge dell'Adriatico.

Nato su iniziativa di sei importanti realtà – Fondazione Malvina Menegaz per le Arti e le Culture, Fondazione Fortezza Abruzzo, Associazione Culturale Naca Arte, Fondazione Aria, Fondazione dei Musei Civici di Loreto Aprutino e Associazione Arte Contemporanea Picena – il network ARTE in CENTRO risponde all’esigenza di unire forze e idee per dare vita a un sistema culturale integrato, in un territorio ricco di specificità – paesaggistiche, ambientali, urbane, ma anche enogastronomiche e culturali – che ha individuato nella propria unione un motore di innovazione e allo stesso tempo di valorizzazione delle singole identità. ARTE in CENTRO è dunque un network dinamico e coeso, che riconosce le diversità dei soggetti che lo compongono come uno dei suoi principali punti di forza.

Glocale e globale sono quindi i concetti-chiave attorno ai quali si articola ARTE in CENTRO, che propone questo territorio del centro Italia come un unico polo culturale internazionale. Ascoli Piceno, Teramo, Civitella del Tronto, Atri, Castelbasso, Loreto Aprutino e Pescara sono i punti di riferimento geografici di un percorso espositivo lungo cento chilometri, un museo diffuso che supera i confini di regioni, comuni e città dando vita a un programma che, quotidianamente, durante i tre mesi estivi avrà in calendario mostre, incontri con autori e artisti, concerti, spettacoli di teatro e danza, workshop e seminari che offriranno un nuovo modo di vivere il contemporaneo sia al pubblico dell’arte che ai turisti che sceglieranno di trascorrere le loro vacanze tra Abruzzo e Marche.

Comune denominatore che lega le realtà di ARTE in CENTRO è la qualità di tutte le iniziative, sviluppate nell’ottica di una progettualità comune: unite dall’arte contemporanea come valore di cambiamento e rinnovamento sociale, tutte le aree della rete conserveranno la loro forza identitaria facendo leva sulla tipicità del proprio territorio e su un’offerta culturale articolata in iniziative multidisciplinari che coinvolgeranno più di 100 artistidai maestri storici degli anni ’60 ai giovani emergenti – e un’ampia varietà di linguaggi e mezzi espressivi, dalla fotografia alla pittura, dall’istallazione alla scultura alla performance.

In allegato:
- dettagli sull'evento;
- artisti;
- elenco mostre;
- scheda tecnica.



...

...

...

...

...

...

...

...






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-07-2014 alle 18:43 sul giornale del 03 luglio 2014 - 718 letture

In questo articolo si parla di cultura, ascoli piceno, pescara, teramo, atri, loreto aprutino, civitella del tronto, arte in centro, castelbasso

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/6Ju