Filovia, è la svolta? Alessandrini scrive a Luciano D'Alfonso: 'Opera da rivedere'

30/06/2014 - Nuovo capitolo nella spinosa vicenda della filovia sulla Strada Parco. In attesa della sentenza del TAR sul ricorso presentato da cittadini e associazioni ambientaliste di Pescara, il neo Sindaco Marco Alessandrini (foto) ha scritto al Presidente della Regione Luciano D'Alfonso.

Nella lettera, Alessandrini sottolinea l'esigenza di una rete di trasporto pubblico efficiente e sostenibile che attraversi tutta la città, partendo da Pescara Nord, verso l'Università e arrivi all'aeroporto mantenendo alti standard ecologici e di servizio. Circa il progetto della filosofia, il Primo Cittadino solleva quindi una serie di questioni inerenti le criticità riscontrate sul percorso e il mezzo da utilizzare.

Scopo della lettera, secondo le parole dello stesso Alessandrini, è quello di istituire un tavolo di approfondimento e di confronto con la Regione, coinvolgendo le associazioni dei cittadini, per arrivare a una “rivisitazione complessiva dell'opera, al fine di individuare più proficue forme di investimento delle risorse ancora disponibili”.

A fondo pagina è disponibile l'allegato con la lettera inviata dal Sindaco a Luciano D'Alfonso.


di Marco Verri
redazione@viverepescara.it


...

...






Questo è un articolo pubblicato il 30-06-2014 alle 11:16 sul giornale del 01 luglio 2014 - 865 letture

In questo articolo si parla di politica, pescara, vivere pescara, luciano d'alfonso, strada parco, marco alessandrini, marco verri, articolo, filovia pescara

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/6Al