Bob Sinclar accende l'estate pescarese: 1 agosto con il re delle hit dance

30/06/2014 - E’ ufficiale, la dance di Bob Sinclar (foto) conquisterà Pescara. Dopo la notizia dell’annullamento della data trapelata nei giorni scorsi, adesso arriva la conferma: Bob Sinclar si esibirà il prossimo primo agosto allo Stadio Adriano Flacco.

Ad organizzare l’evento, tre ragazzi pescaresi rappresentati da Damiano Figorito e un gruppo di imprenditori abruzzesi capitanati da Marco De Rosa, titolare dello Stammtisch di Chieti Scalo. Il tutto coordinato da Music Force che, nella persona di Emanuele La Plebe, ha evitato che l’appuntamento saltasse, e da Best Eventi.

Dopo il grandissimo successo dell’anno scorso, che ha visto la partecipazione del deejay Paul Kelkbrenner e che ha contato oltre 5mila presenze, la seconda edizione del Love Summer Festival si annuncia esplosiva con il re delle hit dance mondiali.

Produttore discografico e dj di fama internazionale, Sinclar inizia la carriera musicale nel 1987 a soli diciotto anni, per poi fondare qualche anno più tardi la sua etichetta Yellow Productions, con cui prima produce una serie di artisti francesi, come Kid Coco e Dimitri from Paris, e poi nel 1998 fa uscire il primo album, “Paradise”, che contiene "Gym tonic", nata in collaborazione con Thomas Bangalter dei Daft Punk. Le sue hit, dal 1998 in poi, cominciano a scalare le classifiche della disco music e dilagano nelle discoteche e nei club di tutto il mondo.

Nel 2000 esce “Champs Elisées”, a cui fanno seguito “Cerrone by Bob Sinclar” (2001) e poi, anticipato dal singolo "Love generation", “Western Dream” (2006). Nel 2009, in seguito al successo del brano “La la song” , esce “Born in 69”, mentre nel 2010 è la volta di “Made in Jamaica”, che contiene una raccolta dei suoi più grandi successi remixati e riarrangiati in chiave reggae. Nell'album, candidato ai Grammy, sono presenti due inediti: “I Wanna”, singolo che vede la collaborazione nella parte vocale del giamaicano Shaggy e “Rainbow of Love”.

Nel 2011 lancia il video di “Far l'amore”, remix del notissimo brano “A far l’amore comincia tu”, interpretato da Raffaella Carrà negli anni Settanta. Nel 2013 pubblica il suo nuovo lavoro musicale, “Paris by Night”, un mix di sonorità dance, electro, jazz e ritmi latini che rivivono le magiche atmosfere del Moulin Rouge. Brani come Love Generation, World, Hold on, Rock this party, Sound of Freedom, Zookey e LaLa Song, diventati rapidamente tormentoni estivi grazie alla loro musicalità, continuano a far ballare giovani di tutto il mondo.

La consolle del “Love Summer Festival” 2014 si accenderà alle 18.00 con le esibizioni di dj provenienti da tutto il centro Italia, che introdurranno la performance di Bob Sinclar prevista per le ore 23.00. I biglietti per la prima data italiana del tour internazionale 2014 di Sinclar, sono già disponibili in prevendita online e presso tutti i punti vendita di Ticketone, Ciaotickets e Booking Show .

“Un evento imperdibile per tutti gli appassionati di disco music”, dichiarano gli organizzatori che auspicano di confermare e incrementare, proprio grazie alla partecipazione di Sinclar, il successo della scorsa edizione del “Love Summer Festival”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-06-2014 alle 15:45 sul giornale del 01 luglio 2014 - 982 letture

In questo articolo si parla di musica, spettacoli, discoteche, bob sinclar, estate 2014, disco music, love summer festival, emanuele la plebe

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/6Bh