Il M5S lancia il 'Revolution Tour': chiusura il 22 maggio con Beppe Grillo a Pescara

11/04/2014 - Il 25 maggio rappresenta una giornata cruciale per il futuro politico e amministrativo di Pescara e dell'intera Regione Abruzzo: proprio in quella data si voterà infatti per il rinnovo delle amministrazioni di moltissimi Comuni, per la Regione e per eleggere i rappresentanti al Parlamento europeo.

Anche il Movimento 5 Stelle qualche settimana fa ha indicato i suoi candidati, lanciando al tempo stesso il Revolution Abruzzo Tour nelle più importanti piazze della Regione.

Sara Marcozzi, candidata alla presidenza della Regione Abruzzo, insieme a tutti gli altri candidati e con il supporto di 3 deputati e 2 senatori, il 5 aprile inaugurerà il 'Revolution Tour', che porterà i pentastellati a incontrare i cittadini ed esporre le relative proposte.

Il Tour attraverserà numerosi comuni abruzzesi, mentre in Provincia di Pescara, oltre al Capoluogo, si fermerà anche a Popoli e Montesilvano. Proprio a Pescara il 22 maggio è prevista la tappa conclusiva, con un evento finale denominato “Revolution-Day” che vedrà la partecipazione del leader e fondatore del Movimento, Beppe Grillo.

Ad ogni tappa, oltre alla Marcozzi saranno presenti i deputati Gianluca Vacca, Andrea Colletti, Daniele Del Grosso, i senatori Enza Blundo e Gianluca Castaldi, e i candidati al Parlamento europeo scelti dalla rete, ovvero Melania Pomante, Paolo Angelini e Daniela Aiuti.

I candidati al Consiglio regionale per la Circoscrizione pescarese saranno Massimo Di Renzo, Raffaella Di Giovanni, Stefania Altigondo, Massimo Melizzi, Domenico Pettinari, Leandro Bracco e Luana Roselli.

"Com'è noto - spiega un comunicato del M5S - il movimento rinuncia ai rimborsi elettorali, per questo è stato attivato un conto per mezzo del quale i cittadini potranno partecipare attivamente alla nostra campagna. Ci preme evidenziare che il budget da noi stimato per l'intera campagna elettorale è di soli € 25.000,00, somma ben lontana dagli importi a cui i partiti politici ci hanno abituato".

"Per troppo tempo - conclude la nota - abbiamo delegato al politico di turno, a chi ci ha promesso il cambiamento abbandonandoci al nostro destino una volta sedutosi su quelle poltrone, a chi ha trasformato la politica in una professione dimenticandosi di esser stato eletto per un obiettivo: il benessere della comunità".


di Marco Verri
redazione@viverepescara.it




Questo è un articolo pubblicato il 11-04-2014 alle 15:57 sul giornale del 12 aprile 2014 - 2087 letture

In questo articolo si parla di politica, beppe grillo, pescara, Movimento 5 Stelle, vivere pescara, gianluca vacca, M5S abruzzo, M5S pescara, marco verri, sara marcozzi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/2se