Cinema: su il sipario, a Los Angeles va in scena il grande sogno

3' di lettura 27/02/2014 - 2 marzo 2014, nella notte delle stelle, a Los Angeles va in scena il grande sogno. In attesa che la showgirl Ellen DeGeneres dal palco del Dolby Theatre di Los Angeles dia il via allo spettacolo, tutto il mondo del cinema, appassionati e addetti ai lavori, resta col fiato sospeso, in attesa di sapere a chi andranno le celebri statuette.

Sarà la volta buona per il grande Leonardo DiCaprio, oppure dovrà assistere all'annunciato trionfo del collega Matthew McConaughey? E cosa ha in serbo la notte delle stelle per le protagoniste femminili? Vincerà Sandra Bullock oppure Cate Blanchett? E che dire dei film? Meglio American Hustle o Dallas Buyers Club? Ce la farà Martin Scorsese, in lizza anche per la miglior regia, a conquistare l’Oscar col suo The Wolf of Wall Street, o dovrà inchinarsi al bellissimo 12 Years a Slave di Steve McQueen?

A poche ore dalla notte degli Oscar, in Italia tutti i riflettori sono puntati su La grande bellezza, il film di Paolo Sorrentino che, a detta di molti, ha buone possibilità di riportare il nostro cinema sul tetto del mondo, a 15 anni dal trionfo di La vita è bella di Roberto Benigni. Il regista napoletano, che molti considerano il vero favorito della sezione ‘Miglior film straniero’, dovrà guardarsi dall’accanita concorrenza di 4 pellicole, tra cui spiccano l’insidioso Il sospetto del danese Thomas Winterberg, e il cambogiano The missing picture di Rithy Panh.

A diversi mesi dall’uscita nelle sale, la geniale pellicola interpretata da Toni Servillo verrà riproposta per l’occasione sia al cinema (al Massimo di Pescara e al Multiplex Arca di Spoltore) che in tv, con la ‘prima’ su Canale 5 in programma martedì 4 marzo. Un’occasione per rivedere l’opera di Sorrentino, già trionfatore ai Golden Globes, e (incrociando le dita) festeggiare la riconquista dell’Oscar.

In attesa di scoprire i vincitori degli 86esimi Academy Awards, la settimana al cinema propone diverse interessanti novità, a partire da La bella e la bestia, appassionante adattamento cinematografico di un classico della letteratura mondiale, interpretato da un Vincent Cassel in grande ascesa. Occhio anche al futuristico Snowpiercer, che ci proietta al 2031, segnato da una non troppo improbabile ‘era glaciale’, col pianeta terra quasi del tutto affrancato dall’ingombrante presenza del genere umano.

Le novità su tutti i film in programmazione da giovedì 27 febbraio a mercoledì 5 marzo sono a disposizione dei lettori di Vivere Pescara: basta infatti un semplice click sulla pagina dedicata al cinema (menù in cima al sito) per accedere a tutti gli aggiornamenti.

Insieme alla programmazione, sono disponibili locandine, trailer, recensioni e trame di tutti i film della settimana, oltre al collegamento diretto ad un sito specializzato. E’ possibile trovare anche l'indirizzo, il sito web e il numero di telefono di ogni cinema di Pescara e provincia.

In attesa della grande notte degli Oscar, buon cinema a tutti i lettori di Vivere Pescara!






Questo è un articolo pubblicato il 27-02-2014 alle 10:03 sul giornale del 28 febbraio 2014 - 850 letture

In questo articolo si parla di cinema, roma, spettacoli, roberto benigni, los angeles, toni servillo, oscar, la grande bellezza, paolo sorrentino, Paolo di Toro Mammarella, la vita è bella, la notte degli oscar

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Y0y