'Favole e Tarocchi' di Davide Ragona alla Libreria K

1' di lettura 26/02/2014 - Dopo l'inaugurazione della nuova sede di via Cesare Battisti, celebrata con l'evento dello scorso 8 febbraio, la Libreria K presenta il primo ospite del nuovo corso. Si tratta di Davide Ragona e del suo progetto 'Cent Vignt ed Un'.

Una serata all'insegna della simpatia e del 'mistero' accompagnerà tutti gli amici della libreria: i tarocchi hanno attraversato più o meno indenni i secoli della storia, portandosi dietro un carico di fascino e significati che per i contemporanei sfiorano l'ermetismo. Se per Jodorowsky si tratta di 'chiavi di lettura' del nostro 'Io', secondo Davide Ragona i tarocchi rappresentano autentici archetipi su cui costruire storie, favole e fiabe talmente "profonde" da toccare le più sommerse corde del nostro essere.

Una serata piacevolissima attende quindi gli amici della Libreria K, che nella nuova sede dispone di locali più spaziosi e ha riorganizzato l'offerta, proponendo una selezione di narrativa (classica, contemporanea e di nicchia), libri illustrati (solo le migliori case editrici), fumetto d'autore, saggistica e arti visive. In ogni caso, si tratta di titoli accuratamente selezionati, per un'offerta che punta più sulla qualità che sulla quantità.

Maggiori informazioni su: www.centvingtetun.com

Sabato 1 marzo ore 19
Libreria K - Via C. Battisti 227, Pescara






Questo è un MESSAGGIO PUBBLICITARIO - ARTICOLO A PAGAMENTO pubblicato il 26-02-2014 alle 12:01 sul giornale del 27 febbraio 2014 - 686 letture

In questo articolo si parla di libri, cultura, redazione, spettacoli, pescara, favole, librerie, tarocchi, vivere pescara, libreria k, davide ragona, Alejandro Jodorowsky

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Y7D