Chiodi, sondaggio-shock: consensi in picchiata. Paolucci: 'Centrodestra ha fallito'

2' di lettura 25/02/2014 - Una perdita netta che supera il 3%, in appena tre mesi, e che porta il Governatore della Regione Abruzzo, Gianni Chiodi (foto), all'ultimo posto nella graduatoria che misura il consenso verso i Presidenti di Regione in Italia.

Nel sondaggio, condotto da Datamedia, il presidente Chiodi ha visto precipitare il suo indice di gradimento dal 46,4% rilevato a fine ottobre 2013 al 43,2% di oggi. Un dato che 'vale' l'ultimo posto in classifica, alle spalle del discusso Governatore leghista, Roberto Cota, che nel suo Piemonte incassa però quasi tre punti percentuali in più (46,2%).

Un tracollo che fa riflettere, dunque, soprattutto in vista della super-sfida elettorale con Luciano D'Alfonso, e che persone vicine al Presidente imputano al vespaio suscitato dai media intorno all'inchiesta su 'rimborsopoli'. Enrico Rossi (Toscana - PD) e Luca Zaia (Veneto – Lega Nord) con un indice di gradimento pari al 57,5%, sono i Presidenti di Regione più amati d’Italia.

"È l’ennesima prova del fallimento politico del progetto del centrodestra in l’Abruzzo - commenta Silvio Paolucci, coordinatore regionale del Pd -, un fallimento che va ben oltre gli scandali, gli arresti e la scarsa trasparenza che hanno caratterizzato questa legislatura".

"La bocciatura di Chiodi - spiega l'esponente democratico - rappresenta la stroncatura definitiva di una intera classe dirigente, che sul territorio non è stata in grado di dare la minima risposta alla domanda di partecipazione, di cambiamento, di speranza. La scelta di prolungare di ulteriori 6 mesi l’agonia di questo governo regionale, ha aggravato ulteriormente la stima degli abruzzesi verso una istituzione che invece, altrove, rappresenta un baluardo del buongoverno". "Ancora poche settimane – conclude Paolucci – ed anche l’Abruzzo avrà una Regione di cui essere orgogliosi".

Approfondimenti: sondaggio Datamedia






Questo è un articolo pubblicato il 25-02-2014 alle 18:51 sul giornale del 26 febbraio 2014 - 942 letture

In questo articolo si parla di politica, pescara, Abruzzo, Gianni Chiodi, elezioni regionali, regione abruzzo, Paolo di Toro Mammarella, silvio paolucci, luciano d'alfonso, pd abruzzo, datamedia ricerche, elezioni abruzzo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Y5x