Incendio vicino alla stazione: autolavaggio distrutto, paura per distributore benzina

vigili del fuoco 1' di lettura 21/02/2014 - E' stato solo grazie al pronto intervento dei vigili del fuoco che il grave incendio che ha distrutto un autolavaggio di via Ferrari, alle spalle della stazione ferroviaria, non si è propagato anche al vicino distributore di benzina.

Le fiamme, divampate la notte scorsa (21 febbraio, n.d.r.), hanno avvolto l'impianto di autolavaggio e solo per una questione di secondi non si sono estese anche alle pompe di benzina e gasolio, situate a pochi metri di distanza.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Pescara. Dopo le prime verifiche, i militari hanno convocato il titolare dell'impianto per fare luce sull'accaduto. Stando alle prime indiscrezioni, il proprietario avrebbe escluso di aver ricevuto minacce e questa testimonianza, unitamente ai primi rilievi, porterebbe a scartare l'incendio doloso.

Ulteriori elementi utili alle indagini, potrebbero arrivare dall'analisi delle immagini delle telecamere di sorveglianza, posizionate nella zona. La struttura, riferiscono i Carabinieri, ha subito danni molto gravi, quantificabili in diverse migliaia di euro.

Aggiornamento ore 17: A seguito dell’analisi delle immagini fornite dalle telecamere di videosorveglianza, i Carabinieri di Pescara hanno potuto ricostruire in maniera esaustiva la dinamica dei fatti. A causare l’incendio che ha distrutto l’autolavaggio in via Ferrari, alle spalle della stazione, è stato lo scooter di un cliente, che ha preso fuoco durante il rifornimento. Il tentativo dell’uomo di spegnere il fuoco con l’autolavaggio ha innescato il rogo e la fuga del responsabile. L’uomo è stato rintracciato nelle ultime ore dai Carabinieri della Compagnia di Pescara. Esclusa per ora una denuncia, è probabile un accordo col titolare dell’autolavaggio per il risarcimento danni.






Questo è un articolo pubblicato il 21-02-2014 alle 11:49 sul giornale del 22 febbraio 2014 - 797 letture

In questo articolo si parla di cronaca, incendio, vigili del fuoco, carabinieri, incendio doloso, rogo, vivere pescara, carabinieri di pescara, racket, incendio pescara, incendio autolavaggio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/YP4