'Grande Pescara', Chiodi ha firmato: il 25 maggio referendum consultivo

2' di lettura 21/02/2014 - Con la firma del decreto da parte del Presidente Chiodi, il 25 maggio 2014 si arricchisce di un nuovo, importante appuntamento per i cittadini pescaresi. Nel giorno dell'election day, infatti, dalle ore 7 alle 23 gli elettori di Pescara, Montesilvano e Spoltore saranno chiamati a pronunciarsi sul referendum consultivo ratificato ieri dal Governatore.

Come è noto, il referendum riguarderà l'istituzione del nuovo comune denominato 'Grande Pescara', che comporterà la sostanziale fusione tra i comuni di Pescara, Spoltore e Montesilvano.

Oltre alle europee, le regionali e il rinnovo del Consiglio comunale, quindi, i cittadini saranno chiamati ad esprimere la loro posizione anche in relazione ad un referendum che, sebbene consultivo, potrebbe avere grandi conseguenze sulla vita amministrativa, politica e civile del territorio.

Proprio come avverrà con le regionali, anche in questo caso il voto si concentrerà nella giornata di domenica 25, mentre lo scrutinio è in programma subito dopo lo spoglio delle schede per il rinnovo del Consiglio regionale.

L’unificazione di Pescara, Montesilvano e Spoltore in un’unica area metropolitana, con una popolazione vicina alle 200mila unità, se da una parte solletica la fantasia di molti, dall'altra ha sollevato molte perplessità. Tempo fa, lo stesso Sindaco Luigi Albore Mascia, pur appoggiando l'ipotesi di un referendum, si era detto 'dubbioso' circa la riorganizzazione dei servizi e il conseguente decentramento operativo, anche alla luce della scarsa disponibilità di risorse.

Problemi organizzativi, gestionali e relativi alla distribuzione delle risorse, da un lato. Dall'altro, la prospettiva di vedere certificata anche sul piano politico e amministrativo una realtà che, de facto, già oggi presenta caratteristiche tipicamente 'metropolitane'.

Lasciare tutto così com'è o inseguire il sogno della 'Grande Pescara'? Il 25 maggio, la parola passa ai cittadini.

(foto: L'alba sul ponte del mare, di Giulio Tolli)






Questo è un articolo pubblicato il 21-02-2014 alle 09:41 sul giornale del 22 febbraio 2014 - 844 letture

In questo articolo si parla di attualità, politica, pescara, montesilvano, Paolo di Toro Mammarella, Luigi Albore Mascia, spoltore, area metropolitana, grande pescara

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/YPB