Enorme tartaruga marina finisce nella rete di un peschereccio

1' di lettura 21/02/2014 - Alle prime ore di giovedì 20 febbraio, nelle reti di un peschereccio è finita intrappolata una grossa tartaruga marina, pesante oltre 40 chili (foto). La tartaruga, esemplare di ‘caretta caretta’, è stata consegnata qualche ora dopo alla Guardia Costiera di Pescara, per essere quindi visitata dal responsabile del Centro Studi Cetacei di Pescara, il dott. Vincenzo Olivieri.

Verificato l’ottimo stato di salute dell’animale, non si è resa necessaria la degenza nell’apposito ricovero della 'Delegazione Spiaggia' della Guardia Costiera di Montesilvano. A bordo della motovedetta 828 della Capitaneria di Porto, la tartaruga è stata quindi riportata in alto mare e rimessa in libertà (foto in basso).








Questo è un articolo pubblicato il 21-02-2014 alle 12:27 sul giornale del 22 febbraio 2014 - 602 letture

In questo articolo si parla di cronaca, capitaneria di porto, guardia costiera, pescara, tartarughe marine, tartaruga 'caretta caretta', vivere pescara

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/YP0