Evade dai domiciliari: arrestato a Pescara

1' di lettura 13/02/2014 - Due agenti della Squadra Volante, nel pomeriggio di mercoledì 12 febbraio hanno tratto in arresto F.S., quarantenne di origine napoletana. L'uomo è stato fermato nel tardo pomeriggio in Strada della Bonifica, a Pescara, per un controllo da parte della polizia.

Dopo le verifiche di rito, è saltato fuori che il 40enne risultava sottoposto alla detenzione domiciliare a seguito di un provvedimento del Tribunale dell'Aquila.

L'uomo, che deve ancora espiare una pena di 9 mesi di reclusione, era autorizzato a uscire di casa solo per due ore, al mattino. Arrestato per evasione dagli arresti domiciliari, il pregiudicato è stato ricondotto presso la propria abitazione, in attesa del giudizio per direttissima in programma oggi (giovedì 13 febbraio, n.d.r.).






Questo è un articolo pubblicato il 13-02-2014 alle 11:01 sul giornale del 14 febbraio 2014 - 584 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, arresto, pescara, processo, l'Aquila, vivere pescara, evasione dagli arresti domiciliari

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Ysl