Suicidio pensionato, Equitalia smentisce: 'Nessun pignoramento'

Equitalia 1' di lettura 12/02/2014 - In merito all'articolo pubblicato da Vivere Pescara e da altre testate locali e nazionali, riguardanti il suicidio del pensionato di Elice (link articolo), Equitalia ha diffuso un comunicato in cui smentisce ufficialmente la notizia secondo cui l'uomo si sarebbe tolto la vita a seguito della ricezione di un avviso di pignoramento del proprio immobile.

Equitalia definisce 'prive di ogni fondamento' le voci circolate nelle ultime ore circa la procedura legale a carico del pensionato. 'Nell'esprimere un profondo cordoglio per l'accaduto - si legge nel comunicato - Equitalia precisa che non ha inviato alcuna cartella o avviso al contribuente'.

Chiarita la posizione di Equitalia, a questo punto le motivazioni del suicidio potrebbero essere ricondotte a questioni personali del 70enne, che soffriva di depressione e viveva isolato nella sua abitazione di Elice.






Questo è un articolo pubblicato il 12-02-2014 alle 18:09 sul giornale del 13 febbraio 2014 - 766 letture

In questo articolo si parla di cronaca, suicidio, depressione, debiti, equitalia, provincia di pescara, Paolo di Toro Mammarella, elice, cartelle esattoriali

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Yqc