Primarie delle Idee, secondo appuntamento con Legnini e Pezzopane

1' di lettura 07/02/2014 - Secondo appuntamento con le 'Primarie delle Idee', iniziativa a cura dell'Associazione 'Pescara Cambia Verso' in vista delle consultazioni primarie del Centrosinistra, che si terranno il prossimo 9 Marzo per la scelta dei candidati alla presidenza della Regione e alla poltrona di Sindaco di Pescara.

Il tema in questo caso è "L'Abruzzo che Cambia", con i riflettori puntati sul ruolo della Città di Pescara nella 'Regione del Futuro'. Interverranno diverse personalità impegnate in politica e in ruoli di governo come il sottosegretario Giovanni Legnini, la senatrice Stefania Pezzopane, Franco Caramanico, Alexandra Coppola, Luciano D'Alfonso e Alfonso Mascitelli.

L'incontro sarà moderato da Giacomo Cuzzi, Capogruppo Pd della circoscrizione Porta Nuova. "Vogliamo spostare l'attenzione dai nomi alle Idee - spiega Cuzzi - favorendo la buona politica e le proposte concrete, capaci di cambiare Pescara e l'Abruzzo dopo l'evidente fallimento del Centrodestra, che in cinque anni ha prodotto solo disastri. Le primarie servono per veicolare il miglior messaggio di cambiamento, e per far questo dobbiamo andare oltre il confine del Centrosinistra e dei partiti, coinvolgendo i cittadini e tutte le forze che non si riconoscono in una Città e in una Regione oggi priva di speranze".

"Vogliamo che si affermi una nuovo modello di governo - conclude Cuzzi -, oltre che una nuova classe dirigente, partendo proprio dalle Primarie delle Idee".

L'appuntamento è in programma giovedì 13 Febbraio alle ore 17, 30 presso la sala polivalente Mons. Britti di Via Rio Sparto, a Pescara (ex mercato coperto di San Donato).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-02-2014 alle 15:00 sul giornale del 08 febbraio 2014 - 922 letture

In questo articolo si parla di politica, partito democratico, pd, pescara, primarie, primarie delle idee, Giovanni Legnini, Pd Pescara, giovanni di iacovo, stefania pezzopane, moreno di pietrantonio, giacomo cuzzi, franco caramanico, gianni teodoro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/X0f